Scarpe da Boxe

Scarpe da Boxe

Quando si pensa alla pratica della boxe di solito si immagina che l’attrezzatura che serva per la sua pratica si limiti ad un sacco da boxe, sia da terra che da muro, ai guantoni, ad un abbigliamento comodo ed ai paradenti ed al caschetto, ma si sottovaluta sempre l’importanza delle scarpe.

Queste hanno invece un grande ruolo, perché è dalla loro qualità che dipende la maggiore o minore velocità dei movimenti durante la pratica sportiva.

Non è infatti consigliato l’uso di un comune paio di scarpe sportive nella pratica della boxe, ma ne servono un paio che rispettino delle particolari caratteristiche tecniche in ordine di comfort ed aderenza con il terreno.

Di solito si tratta di calzature alte, delle specie di stivaletti che si chiudono con dei lunghi lacci. Qui di seguito troverete delle informazioni utili che vi aiuteranno nella scelta del modello migliore per voi, analizzandone le caratteristiche principali.

Di seguito alcune delle migliori scarpe da boxe che potete trovare su Amazon.it

 

Adidas, Scarpe da boxe Box Hog 2, Nero, 43 1/3 EU (9 UK)
  • Tomiai sintetica in mesh altamente traspirante
  • Intersuola in EVA sagomata
  • Suola di gomma resistente allŽabrasione
Adidas Box Hog 2, Scarpe da Boxe Unisex – Adulto, Blu, 39 1/3 EU
  • Resistente tomaia monostrato in open mesh -Per una traspirabilità ottimale.
  • adidas
  • 39 1/3 EU
Adidas, Scarpe da pugilato Adipower Boxing, Rosso (core engergy/black/white), 6,5
  • Realizzato da altamente traspirante in rete per superiore Climate Control
  • caratteristica un robusto supporto colonna vertebrale
  • Struttura modellata in schiuma 3d
Adidas BB3733, Scarpe da Boxe Unisex Adulto, Bianco (Bianco/Arancione), 44 EU
  • Tomaia sintetica monopezzo con design triassiale -Per una calzata avvolgente e confortevole.
  • adidas
  • 44 EU
Fox del Fight Boxing Scarpe Stivaletti da Boxe boxschuhe Box Hog Boser Stivali/Nero, nero, 39 EU
  • Materiale: cuoio
  • Suola interna: leichtdaempfend
  • Suola esterna: durchgenaehte, chiaro e suola esterna leggera
Leone 1947 Sacca Sportiva, Nero, Taglia Unica
  • Sacca a tracolla da palestra modello "Marines"
  • Adatta per inserire tutto l'occorrente necessario alle tue sessioni di allenamento
  • Dotata di pratica chiusura con laccio regolabile e comoda maniglia
Adidas Speedex 16.1 Boxing Scarpe - AW17 - 42
  • Fasce stabilizzanti -Per un eccellente supporto della caviglia.
  • adidas
  • 42 EU

Caratteristiche delle scarpe da boxe

Ok andiamo a vedere come fare a capire quale sia il modello di scarpe per la pratica della boxe che fa al caso nostro.

Si parte con la taglia, come si fa quando ci si appresta ad acquistare un qualsiasi altro tipo di scarpa. Per una calzata perfetta è necessario che queste siano aderenti al piede, ma senza andare ad opprimerlo dentro la sua struttura; l’estremità deve essere come fasciata dalla scarpa.

Oltre che per un fattore di comodità la scelta della taglia giusta va ad evitare anche che si presentino patologie del piede come la fascite plantare. Si passa poi ad analizzare il loro peso. Scegliere scarpe più leggere renderà infatti più veloci e fluidi i movimenti del pugile.

Le suole di queste calzature sono infatti di solito molto sottili, anche se in alcuni casi ci sono anche degli ammortizzatori inter suola, molto utile nel caso in cui queste scarpe vengano usate anche nella fase di riscaldamento alla corda per saltare.

I materiali utilizzati per la loro realizzazione sono altrettanto importanti. Di solito sono realizzate con la tomaia in pelle o camoscio, che permettano al piede di respirare.

Spesso sono presenti sulla superficie della scarpa degli spazi appositamente realizzati per una corretta traspirazione dell’arto. È infatti importante che il piede non sia mai umido, oltre che per un fattore di salute, anche per una questione di assenza di fastidio durante la gara o l’allenamento.

Il piede asciutto inoltre tiene alla larga batteri e funghi.

Le calzature usate per la pratica della boxe possono avere un’allacciatura con stringhe, nella maggior parte dei casi, ma anche con chiusure a strappo.

Come scegliere una scarpa da boxe

Questo prodotto si distingue in varie tipologie, in base alla velocità di movimento che permette di raggiungere.

Ne esistono infatti per bassa, media ed alta velocità. Ce ne sono poi di più basse, che offrono una minore protezione all’altezza della caviglia, ma danno una minore limitazione al movimento, ed altre più alte che invece danno una maggiore sicurezza, ma sono un po’ limitanti per la libertà della caviglia.

La scelta giusta da fare è prettamente soggettiva e deve valutare le specifiche esigenze del singolo acquirente. Infatti l’aspetto che sarà fondamentale sarà quello legato al non sentire la scarpa quando questa è indossata perché solo in questo modo si potrà avere il massimo in fatto di comfort e performance.

Ma dal momento in cui anche l’aspetto estetico è importante di certo il design avrà il suo peso. Di solito infatti le scarpe da boxe sono disponibili in numerose varianti di colore, che possono essere scelte anche per abbinarle all’abbigliamento sportivo che si avrà intenzione di indossare.

Anche in questo caso saranno i gusti del singolo che andranno ad influenzare la scelta.

In conclusione si può affermare come per fare di una persona che pratica boxe un buon atleta aiutino e non poco delle calzature di ottima qualità. La scelta giusta garantisce infatti sicurezza e massime performance, sia a chi è già un professionista, ma anche a chi è alle prime armi.

 

Condividi

Nessun Commento

Aggiungi il tuo