Fit Boxe

Fit Boxe

Non per tutti l’espressione fit boxe sarà qualcosa di familiare. Si tratta di una pratica sempre più diffusa in moltissime palestre e sta prendendo sempre più piede.

È un’attività fisica che unisce l’aerobica con le arti marziali e che porta numerosi vantaggi sia sul piano fisico che su quello mentale. La sua pratica è infatti piuttosto divertente, ma anche faticosa, cosa questa che permette di rimettersi in forma, smaltendo qualche chiletto di troppo, o mantenere tonico un fisico già allenato.

Il più grande merito di questa attività è legato al fatto che ha avvicinato il pubblico femminile a quella che fino a quel momento era una pratica limitata per lo più ad individui di sesso maschile.

Qui di seguito troverete delle informazioni su questo sport innovativo, circa i suoi benefici sul fisico e qualche consiglio su come andare a scegliere l’attrezzatura migliore necessaria per la sua pratica.

Di seguito alcune delle migliori attrezzature da fit boxe che potete trovare su Amazon.it

BOXEUR DES RUES Serie Fight Activewear, Guanti da Fit-Boxing Donna, Fucsia, S/M
  • Guanti da fit-boxing in neoprene
  • Esclusiva imbottitura in mesh
  • Adatti anche come sottoguanti
Leone 1947 GK093 Guanti Fit-Boxe, Unisex adulto, Nero, L
  • Guanti da Fit boxe ultra leggeri
  • Imbottitura su dorso, nocche e falangi garantisce protezione e comodità
  • Pollice imbottito e palmo traspirante
Combat Arena Training Pro Sacco a Terra. da Fit Boxe. Regolabile in 4 altezze
  • Sacco professionale Made in Italy
  • Realizzato in similpelle con base in plastica dura
  • La base può essere riempita con acqua (circa 123 litri) o sabbia (200 kg). Diametro Base: 55 cm
RDX Fasce Boxe Bende per Mani Polsi Elastiche Pugilato Bendaggi MMA Guanti Interi Sottoguanti
  • Questi facile a portata di mano gli involucri sono dotate di un super ammortizzante guanto nocche imbottito per il massimo comfort e protezione
  • Tessuto in fibra di carbonio intrecciata con foro pollice e le dita cucite.
  • Gel schiuma aero integrato nocca imbottita
Leone 1947 AB705 Bendaggi, Rosa, 2,5 m
  • Bendaggio semi-elastico
  • Protegge il polso e l'articolazione della mano
  • Preserva il guantone dal sudore
Everlast, Sacco da Boxe Gonfiabile da Terra, Nero (Black), 0
  • Punch bag gonfiabile,riempibile ad acqua
  • realizzato in materiale sintetico
  • altezza 1,5 m
Boxeur Des Rues Serie Fight Activewear Guanti Da Karate E Fit-boxing, Unisex – Adulto, Fuxia, L
  • Guanti da Karate e fit-boxing
  • In pelle sintetica
  • L'ottima costruzione garantisce durata e funzionalità
Leone 1947 AB705 Bendaggi, Maori, 3,5 m
  • Bendaggio semi-elastico
  • Protegge il polso e l'articolazione della mano
  • Preserva il guantone dal sudore
Leone 1947 GK096, Guanti da Fit-Karate Unisex – Adulto, Rosso, M
  • Ideali per la fitness boxe e il Karate
  • Indispensabili per l'allenamento al sacco con pedana
  • Cucitura sul dorso per assecondare la naturale chiusura del pugno
Lonsdale da Donna PRO Bag Custodia per Handschuhe, Donna, PRO Bag Tasche-handschuhe, Rosa/Grigio,...
  • Borsa jab formazione guanti; Design leggero thumb-less;
  • M core Mesh palmo per fornire ventilazione durante l' allenamento;
  • L Core Tecnologia per un maggiore comfort e ammortizzazione;

La fit boxe fa dimagrire?

Molto di frequente chi va a scegliere di praticare questa attività sportiva è una persona che è desiderosa di rimettersi in forma e che ha bisogno di perdere qualche chiletto in più accumulato a causa di uno stile di vita sedentario.

La fitness boxe è infatti il modo migliore per andare a bruciare una grande quantità di grassi e calorie ed aumentare al tempo stesso la massa muscolare. Pensate che un allenamento della durata dai 50 ai 70 minuti permette di bruciare dalle 250 alle 500 calorie.

Niente male direi! Non crediate però che questo tipo di boxe da sola possa fare miracoli, infatti agli allenamenti va affiancato uno stile di vita sano ed una dieta equilibrata.

Fate attenzione anche a come praticate l’allenamento, perché solo una pratica costante e fatta seguendo regole ben precise porterà a risultati degni di nota.

I movimenti tipici della fitness boxe, che prevede movimenti aerobici che si alternano con un più duro allenamento boxe, permettono al fisico di andare a migliorare il proprio aspetto, andando a rassodare le zone critiche.

Quando iniziate a praticare questo sport non fatevi prendere dalla foga di vedere subito i risultati, ma procedete per gradi.

Vediamo adesso in cosa consiste una seduta di fit boxe.

L’allenamento con la fit boxe

Come nella pratica di ogni tipo di attività sportiva, anche nel caso della fitness boxe si parte con una preparazione all’allenamento vero e proprio. Le sedute consigliate hanno una durata di 45 minuti e vanno praticate dalle 2 alle 4 volte settimanali.

Il riscaldamento viene fatto seguendo una base musicale che permetta di mantenere un ritmo dalle 120-140 battute al minuto. Si passa poi allo stretching, momento importantissimo per andare a riscaldare la muscolatura e limitare gli infortuni come gli strappi muscolari.

Adesso siamo pronti alla fase centrale dell’allenamento, la cardio workout. Questa ha un ritmo molto veloce. Nel caso in cui coinvolga solo la parte superiore del corpo l’accompagnamento musicale può arrivare fino ad un ritmo di 160 battute al minuto.

Si può praticare su tre distinte modalità: libero, circuito o interval training. Una volta che siamo entrati nel ritmo si entra nella fase di potenziamento, nella quale vengono coinvolti in modo particolare quei gruppi di muscoli su cui si ha intenzione di lavorare in modo intensivo.

Anche in questo momento si possono utilizzare diverse tecniche: a corpo libero, con attrezzi ed a coppie. La quinta fase di allenamento è quella detta Relax exercise Fitness, che si basa su tecniche di rilassamento che seguono lo yoga od il training autogeno.

In questo spazio si vanno a rilassare sia i muscoli che la mente, utilizzando tecniche di respirazione che permettono di ottenere risultati migliori durante la pratica della fitness boxe. Potete provare ad utilizzare in ogni allenamento una tecnica diversa, fino a che non troverete quella migliore per voi.

La fase finale è detta Fit animation. Questa non è necessaria ogni volta che si pratica questa attività, ma solo una volta ogni due settimane. È una fase, che si pratica con un apposito allenatore, che aiuta nello svolgimento di veri e propri giochi di gruppo.

Benefici della fit boxe

Da quello che si è visto fino ad adesso è ben chiaro che la fitness boxe è uno sport che permette di dimagrire in modo divertente, ma questo non è il suo unico scopo. Infatti la pratica di questa attività porta vantaggi anche al sistema respiratorio ed a quello cardio circolatorio. È anche un’utile valvola di sfogo dallo stress quotidiano.

Dal punto di vista estetico oltre che essere utile per far perdere peso, svolge anche un ruolo importante per dare una maggiore tonicità e definizione del tono muscolare. Questi appena osservati sono tutti aspetti legati al benessere fisico, ma la fitness boxe ha un ruolo importante anche dal punto di vista sociale. Sì avete capito bene.

In questo particolare periodo storico una donna spesso si sente poco sicura a trovarsi da sola, specialmente di sera e per questo la pratica di questa attività viene vista come il modo migliore per migliorare le proprie tecniche di autodifesa.

Anche se in palestra si lavora su un sacco, quegli stessi movimenti possono essere usati anche nei confronti di un potenziale ladro o molestatore.

Guanti da fit boxe

Andiamo adesso ad analizzare insieme come scegliere l’attrezzatura per la pratica della fitness boxe.

I guantoni sono il primo accessorio che ci viene alla mente. Questi sono piuttosto diversi rispetto ai modelli che vengono utilizzati per la boxe, infatti non vanno a coprire tutta la mano, ma bensì vanno a lasciare libero il palmo. Il loro compito è infatti quello di andare a tutelare la salute delle nocche e delle dita, quindi solo di quelle parti che vanno ad impattare contro il sacco o contro l’avversario.

Si bloccano con due fasce con chiusura a velcro, una all’altezza del sotto dita che si blocca sul palmo ed una seconda ad altezza del polso. Le dita vengono separate tra di loro da appositi anelli, che servono per indossare i guanti stessi.

I materiali con cui sono realizzati sono, nella maggior parte dei, il poliuretano e la finta pelle. In commercio ce ne sono tantissimi modelli, il cui design varia soprattutto in base a quello che è il loro marchio. Ce ne sono di versioni per donna e di altre da uomo. I colori disponibili sono infiniti, da poter coordinare con quello che è il vostro abbigliamento da fitness boxe.

BOXEUR DES RUES Serie Fight Activewear, Guanti da Fit-Boxing Donna, Fucsia, S/M
  • Guanti da fit-boxing in neoprene
  • Esclusiva imbottitura in mesh
  • Adatti anche come sottoguanti
Everlast Martial Arts PU Guanti da Grappling, Nero, S/M
  • Guanto da grappling in PU.
  • Ideato per competizioni e sessioni d' allenamento.
  • Il palmo aperto permette la massima libertà di movimento sia nelle fasi d'attacco che di difesa.
Leone 1947 GK093 Guanti Fit-Boxe, Unisex adulto, Nero, L
  • Guanti da Fit boxe ultra leggeri
  • Imbottitura su dorso, nocche e falangi garantisce protezione e comodità
  • Pollice imbottito e palmo traspirante
Boxeur Des Rues Serie Fight Activewear Guanti Da Karate E Fit-boxing, Unisex – Adulto, Nero, L
  • Guanti da Karate e fit-boxing
  • In pelle sintetica
  • L'ottima costruzione garantisce durata e funzionalità
Everlast 4355P - Ever-Gel Glove Wraps, Guanti senza dita, Rosa, M
  • Sottoguanto elasticizzato che può essere usato in alternativa ai bendaggi.
  • Dotato di imbottitura sulle nocche della mano per evitare traumi.
  • Porta inoltre maggior supporto anatomico al polso e alla mano.

Sacco da fit boxe

Quando ci si allena un attrezzo che non può mai mancare, quando non ci si allena a coppia, è il sacco da fit boxe. Un sacco per la pratica di questa attività sportiva deve avere una sola caratteristica, che è la possibilità di essere colpito non solo con i pugni, ma anche con i calci.

Per questo motivo spesso non sono adatti i sacchi con supporto a terra, che non è possibile regolare in altezza e quindi risultano troppo difficili da raggiungere con le gambe. La scelta migliore è infatti quella di supporti che permettano di posizionare il sacco ad un’altezza da terra che l’utilizzatore possa raggiungere senza troppa difficoltà.

Il peso del sacco deve essere superiore ai 30 chilogrammi, per evitare che oscilli troppo e che diventi troppo difficile da centrare.

Per quanto riguarda il riempimento utilizzato per il sacco anche in questo caso, come nel sacco boxe tradizionale, è preferibile che sia presente un’imbottitura fatta di stracci, perché solo in questo modo quando questo verrà colpito la mano od il piede non si impatteranno contro la sua superficie, ma ne saranno come avvolti.

In questo modo le articolazioni saranno più protette da traumi e lesioni.

Combat Arena Training Pro Sacco a Terra. da Fit Boxe. Regolabile in 4 altezze
  • Sacco professionale Made in Italy
  • Realizzato in similpelle con base in plastica dura
  • La base può essere riempita con acqua (circa 123 litri) o sabbia (200 kg). Diametro Base: 55 cm
Everlast, Sacco da Boxe Gonfiabile da Terra, Nero (Black), 0
  • Punch bag gonfiabile,riempibile ad acqua
  • realizzato in materiale sintetico
  • altezza 1,5 m
homcom Sacco Boxe da Terra Professionale per Adulti Riempibile con Acqua Sabbia Altezza 160-185cm
  • 🎄Sacco da boxe da terra
  • 🎄Altezza: 160-185 cm regolabile
  • 🎄Dimensioni della base: 55 cm (H) x 56 centimetri (diametro). Dimensioni della zona di impatto: 68 cm(H) x 35 cm (diametro)
Sacco da Boxe Combat Arena Training PRO Made in Italy (60 kg)
  • Made In Italy
  • Rivestito in vinile e riempito con stracci tritati
  • Dotato di catene e moschettone in ferro zincato
Toorx - Sacco Boxe Pelle Sintetica 40 kg x 100 cm x 35 Diametro
  • Ottimo prodotto, morbido ma non troppo, per attutire e scaricare la potenza
  • dei colpi nel sacco e non nel polso, qualità che lo distingue
  • per un buono allenamento.

Condividi